3° GIORNATA: ENNA – BRANCIFORTI = 0 – 0

BRANCIFORTI logo definitivo

Un derby particolare quello vissuto dalla Branciforti allo storico stadio Gaeta di Enna, contro la neonata Usd Enna. Particolare perchè in tutti i novanta minuti, più recuperi, si sono viste solo due nitide occasioni da rete, in netto contrasto con i derby passati contro la Pol.Trinacria e il Nicosia pieni di occasioni gol da una parte e dall’altra. Invece la prima occasione nitida arriva al minuto 70, quando Restivo si presenta sul dischetto per tirare un rigore, assegnato dopo fallo di Mordà  su Occhipinti dall’arbitro Testaଠ(sez.di Catania), il capitano dell’Enna però dagli undici metri sbaglia scheggiando la traversa. La seconda occasione arriva pochi minuti più tardi quando Patrinicola, portiere dell’Enna che l’anno scorso vinse il Campionato d’Eccellenza con la Leonfortese, svirgola un retropassaggio di Lo Cascio e rischia la clamorosa autorete, che riesce ad evitare con una scivolata mentre la palla stava per attraversare la linea di porta. Per il resto due squadre ben messe in campo che si sono più studiate che affrontate con il pareggio che pare il risultato più giusto per un derby corretto che ha visto tra i protagonisti anche il caloroso, ma mai becero, pubblico del Gaeta che ha incitato nel rispetto dell’avversario i propri beniamini. Correttezza applaudita anche da un dirigente dell’Enna a fine gara:”Complimenti a tutti gli atleti per la grande correttezza con cui hanno affrontato la gara, dice Maurizio Restivo, le due squadre che meritano un plauso”, a fargli da eco anche il Direttore Generale della Branciforti, Adamo Licata:”Gli atleti si sono comportati con lealtà  ed assoluta sportività “. Adesso per la Branciforti è tempo di tornare al Carosia, dove Sabato 11 Ottobre ospiterà  il temibile Nuccio.

TABELLINO

0 – 0

ENNA: Patrinicola, Salamone, Starrantino, Lo Cascio, Bellomo, Zodda (88′ Varisano), Occhipinti, Di Stefano, Restivo, Greca (70′ La Morella), Liquefatto (58′ Vicari). A disposizione: Tricarichi, Bongiorno, Pirrera, Mirisola. Allenatore: Gianfilippo Di Matteo

BRANCIFORTI: La Puglia, Mordà , Aniceto, Vaccalluzzo, L’Episcopo, Cardaci (77′ Sanfilippo), Screpis, Romano (70′ Stanzù), F.Licata (46′ Lo Pumo), Bruno, Arpidone. A disposizione: D’Agostino, Gandolfo, Campagna, Sineri. Allenatore: Andrea Licata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *