ASD EtnaFreeBike. Escursione vecchia ferrovia Dittaino Assoro Leonforte

Manifestazione nazionale escursionistica del 07 marzo 2010 di mountain bike “3′ Giornata nazionale ferrovie dimenticate: La ferrovia di montagna della provincia di Enna -Dittaino -Assoro -Leonforte organizzata dall’ASD Etnafreebike mountain bike club dal 1989 scuola federale di mountain bike dell’Etna.
Nell’ambito della manifestazione nazionale “3′ giornata nazionale delle ferrovie dimenticate” promossa dalla confederazione nazionale di associazioni […]

Manifestazione nazionale escursionistica del 07 marzo 2010 di mountain bike “3′ Giornata nazionale ferrovie dimenticate: La ferrovia di montagna della provincia di Enna -Dittaino -Assoro -Leonforte organizzata dall’ASD Etnafreebike mountain bike club dal 1989 scuola federale di mountain bike dell’Etna.
Nell’ambito della manifestazione nazionale “3′ giornata nazionale delle ferrovie dimenticate” promossa dalla confederazione nazionale di associazioni mobilità  dolce Co.Mo.Do., impegnata nella individuazione, recupero e valorizzazione delle vecchie tratte ferroviarie dismesse, l’associazione ASD Etnafreebike, ha individuato, tra le altre, il tracciato della vecchia ferrovia Dittaino-Assoro-Leonforte, come eccellente esempio di conservazione ed adattabilità  del tracciato ex ferroviario alla mobilità  ciclistica e lenta in genere (escursionismo a piedi-bici-cavallo ecc), perfettamente in linea con i parametri caratterizzanti la succitata manifestazione.
Il 07 marzo 2010 l’ASD Etna Free Bike di Catania organizza la manifestazione escursionistica guidata denominata “La ferrovia di montagna della provincia di Enna -Dittaino -Assoro ““Leonforte” con raduno dei partecipanti dalla stazione FS di Dittaino alle 9.00 e successiva partenza dei partecipanti in bicicletta mountain bike o ibrida-trekking dalla vecchia stazione-fermata Cavalcatore nel territorio del comune di Assoro, proseguendo lungo il tracciato ex ferroviario, per giungere a Leonforte, dove, dopo una breve visita e sosta, si rientrerà  al punto di partenza.
L’organizzazione è curata dall’ASD Etna Free Bike che è il primo e più vecchio club siciliano tesserato alla Federazione Ciclistica Italiana (FCI-CONI).
Il club non ha fini di lucro e si prodiga sin dalla data di costituzione (1989) per la valorizzazione e la scoperta a fini cicloturistici del territorio siciliano con particolare riguardo all’area Etnea, degli Iblei e dei Nebrodi, degli Erei, impegnandosi anche alla difesa ed alla tutela del patrimonio con forti azioni di sensibilizzazione locale.
All’interno dell’ASD Etna Free Bike è attivo il settore agonistico con la partecipazione di atleti a gare regionali, nazionali ed internazionali.
Dal 2004 l’ASD Etna Free Bike è anche scuola federale FCI di ciclismo fuoristrada con “La scuola mtb dell’Etna” per l’avviamento dei giovani all’attività  ciclistica con collaborazioni con scuole elementari, medie e superiori.
Numerosi in questi anni gli appuntamenti di rilievo messi in calendario da Enafreebike che organizza da oltre 4 anni il Biketour delle vecchie ferrovie, con la collaborazione delle società  ASD Blob service di Terni (appuntamento Biketour centro Italia – Umbria e Polisportiva Val di Fiemme del Trentino per l’appuntamento relativo al norditalia). La manifestazione attira ogni anno circa 1800 partecipanti in tutt’Italia e in Sicilia la tappa del Sud-Italia, organizzata da EFB ha avuto nel 2009 la partecipazione record di oltre 220 appassionati ciclisti, con ampio riscontro anche sulle testate giornalistiche nazionali.
Nel 2008-9 l’ASD Etnafreebike ha organizzato con Legambiente e con il comune di Catania (municipalità  Ognina e Centro) passeggiate ciclistiche alla scoperta e valorizzazione dei beni architettonici della città  e delle ville Liberty con massiccia partecipazione di appassionati. Con il comune di Piazza Armerina Etnafreebike ha organizzato nell’aprile 2009 l’escursione guidata “alla scoperta della ferrovia dimenticata Piazza Armerina ““ Grottacalda”.
Ha inoltre organizzato nel corso dello scorso anno i seguenti eventi principali:
– “3′ Etnabike: la granfondo del vulcano”- IX Trofeo Etna Bike prova di Coppa Sicilia del campionato regionale di mountain bike della Federazione ciclistica italiana con partenza dal demanio forestale “Milia-Filiciusa” nel territorio del comune di Ragalna (CT). La gara costituisce prova del campionato regionale siciliano FCI di mountain bike, con la partecipazione di circa 300 atleti con relativi accompagnatori e pubblico al seguito provenienti da tutte le province della Sicilia e da fuori regione.
– “BIMBIKE” festa della bici per i bimbi dai 6 ai 13 anni. Gimkana, giochi, ricchi premi e nutella party
– “La notte dei bikers” escursione notturna in mountain bike e sorpresa finale per festeggiare i 20 anni di attività  di Etna Free Bike
Raduno di Natale – vecchia ferrovia Siracusa – Ragusa – Vizzini detta CiccioPecora, con collaborazione di Mtb Club Siracusa e GreenBike Ragusa.

L’evento è pubblicizzato nel calendario www.federciclismo.it, nella rivista ufficiale della F.C.I. “Tuttociclismo” e nelle riviste nazionali di settore “Tuttomtb”, “Tecnomtb”, “Mtb World”, “Mtb Magazine”, sul sito internet www.etnafreebike.it , www.siciliasportiva.com ed è presente nei calendari delle principali testate giornalistiche specialistiche di settore e nei siti.

http://www.ferroviedimenticate.it/eventi/sicilia/sic05.html

Posted: 2010-02-25 17:26:32

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *