E’ morto padre La Giglia

E’ morto stanotte alle 2,00  il padre e fondatore di radio “Onda Libera”, don Antonino La Giglia, nato il 07/02/1925, era stato ordinato sacerdote il 3 luglio del 1949 dal vescovo Gaddi. Fu per otto anni cappellano nella chiesa S. Giovanni Battista (Matrice) di Leonforte con mons. Laneri. Dal gennaio del 1958 fino al 1993 fu parroco della chiesa del S. Salvatore, a causa di problemi di salute dal 93 ad oggi ne era vice parroco. Tanti gli interessi che padre La Giglia coltivava, uno in particolare era quello per la “tecnologia radiofonica” e così nel 77 , insieme a padre Filippo Mammano, oggi missionario in Tanzania, ha fondato radio Onda Libera che sorgeva nella parrocchia del S. Salvatore di Leonforte.

Padre La Giglia, persona umile e di grandi doti, magnanimo, costitui una chiesa senza confini e sempre aperto al dialogo con tutti, amava particolarmente la radio e negli anni 80 l’emittente diventò la radio della Diocesi di Nicosia, allargando così la propria area di copertura attraverso otto studi dislocati nei comuni della provincia.

Oggi con padre la Giglia muore un pezzetto di radio.

Questa sera alle 21 presso la chiesa del S.Salvatore di Leonforte ci sarà un momento di riflessione e raccoglimento, domani alle 15,30 avranno luogo i funerali.

Giuseppe Romeo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login with Facebook:

Collegati -Area Riservata - Invia Articolo