Finanziati lavori argini fiume Crisa di Leonforte

L’Assessorato ai lavori pubblici della Regione Sicilia ha finanziato i lavori di riparazione agli argini ed agli attraversamenti nel fiume Crisa in c.da Voltarutta nel Comune di Leonforte.
Nel febbraio del 2009 su richiesta del Comune di Leonforte il Genio Civile di Enna effettuò dei sopralluoghi dai quali si evinse che le copiose piogge avevano fortemente […]

L’Assessorato ai lavori pubblici della Regione Sicilia ha finanziato i lavori di riparazione agli argini ed agli attraversamenti nel fiume Crisa in c.da Voltarutta nel Comune di Leonforte.
Nel febbraio del 2009 su richiesta del Comune di Leonforte il Genio Civile di Enna effettuò dei sopralluoghi dai quali si evinse che le copiose piogge avevano fortemente danneggiato gli argini del Crisa provocando pericoli e disagi per la viabilità  rurale. A distanza di circa un anno il Genio civile ha ricevuto il via libera dall’Assessorato per l’avvio dei lavori per un importo definitivo di circa 160 mila euro. In tal modo in breve periodo si dovrebbe riportare a normalità  una situazione che ha provocato enormi disagi alla viabilità  della zona dove operano numerosi produttori agricoli e zootecnici. Il vice Sindaco di Leonforte Uccio Muratore si dice soddisfatto ed auspica che gli Uffici preposti del Genio Civile di Enna possano procedere celermente all’esecuzione dei lavori. Purtroppo continua il vice Sindaco l’intero territorio è stato martoriato da due inverni piovosi e lunghi che hanno messo in ginocchio la viabilità  rurale, si spera che la Regione possa investire molte più risorse in tale direzione poiché si rischia il collasso delle attività  produttive. Il Comune in questi giorni sta avviando una serie di interventi con proprie finanze, ma si tratta di interventi tampone poiché occorrerebbero lavori strutturali. Gli Enti locali non hanno le risorse, ma lo sforzo massimo si metterà  in campo per consentire un minimo di agibilità  nelle strade rurali del territorio.

Posted: 2010-02-25 17:30:34

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *