Forum della cultura e della innovazione

blog_logo-definitivo1E’ previsto per lunedଠ5 Gennaio dalle ore 17 in poi presso la sala consiliare del Comune il “forum della cultura e della innovazione”. Si tratta di un appuntamento fortemente voluto dal Sindaco di Leonforte Pino Bonanno e dalla sua Giunta; il forum ha lo scopo di mettere a confronto la comunità  leonfortese con la Amministrazione comunale sul tema della cultura e delle iniziative da intraprendere per valorizzare le tradizioni culturali del territorio ma soprattutto per fare emergere le potenzialità  inespresse che a Leonforte vi possono essere. Il forum – dichiara il vice Sindaco Uccio Muratore – è aperto a tutta la comunità  ed in particolare ai giovani ed agli operatori dei settori socio-culturali di Leonforte, è l’occasione per avanzare proposte o magari critiche in grado di fornire un quadro completo delle istanze che la popolazione propone in tema di cultura. Ma è anche un momento in cui tutta la comunità  deve prendere coscienza delle grandi potenzialità  che vi sono: le numerose compagnie teatrali, il prestigioso Premio letterario, le dinamiche società  sportive, i tanti artisti in grado di produrre musica o pittura. Sicuramente il tutto va condotto a sistema e questo sarà  compito della Amministrazione comunale che ha deciso di organizzare questo incontro ad inizio di anno per potere in seguito programmare gli interventi utili che emergeranno dal dibattito del Forum. L’iniziativa sarà  aperta da una breve esibizione musicale a cura del gruppo “free sound” guidato dal Prof.re Daniele Piazza e per i corridoi del Comune verrà  allestita una mostra fotografica intitolata ” la terra dei Branciforti nei giorni della sagra”. Continua Muratore ““ ciascuno dei partecipanti potrà  offrire le proprie riflessioni ma con interventi di durata massima di 5 minuti cadenzati dal suono di una campanella, cosଠdaremo a molti la possibilità  di intervenire. I lavori del Forum saranno successivamente sintetizzati e resi pubblici nelle prossime settimane. Questa formula di incontri verrà  ripetuta durante l’anno anche su altre tematiche, questo è il modo per avvicinare la gente alle istituzioni e viceversa; non è casuale, infatti, che l’iniziativa si svolga nella aula del massimo consesso civico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *