Fra due mesi primi match nel nuovo campo sportivo

camponuovoIl terreno di gioco del nuovo campo sportivo di contrada Don Bosco, realizzato in erba naturale, come soltanto altri 25 sui 335 esistenti in Sicilia, sarà  calpestabile tra febbraio e marzo, per consentire che attecchisca completamente l’erba e vi possano giocare le squadre di calcio. Per la Leonfortese, società  fondata nel 1967 per volontà  di alcuni veri e propri pionieri amanti del calcio, dopo avere praticato il vecchio “Nino Carosia”, ma costretta a spostarsi nella vicina Nissoria, quando militava in Promozione, questo rappresenta un grande momento di cambiamento. Le condizioni ci sono tutte dato che il neopresidente della Leonfortese è l’imprenditore leonfortese Nuccio Buono, il quale, dopo circa 40 anni di attesa, ha completato il campo sportivo, d’intesa con il sindaco di Leonforte Pino Bonanno, in un proficuo rapporto tra pubblico e privato. Gli sportivi leonfortesi fremono nell’attesa di potere realizzare i loro sogni e chiedono che la cosa avvenga molto presto, affermando: «Adesso che, sotto ogni aspetto, abbiamo i mezzi per portare in alto il calcio leonfortese, speriamo, sogniamo, che tutto avvenga nel più breve tempo possibile e che Leonforte possa essere al entro dello sport dell’Ennese e non solo». Questo, a Leonforte, avviene nel momento in cui il calcio dell’Ennese non gode di buona salute, nonostante l’encomiabile impegno dei dirigenti e degli sportivi del Troina e dell’Agira Nissoria, senza nascondersi dietro un dito anche all’Enna, non dimenticando che sono usciti di scena anche Barrese e Catenanuova che erano arrivate addirittura in Eccellenza. Ecco da Leonforte potrebbero arrivare gli stimoli per un rilancio del calcio, non dimenticando anche la pallavolo, il calcio a 5, il nuoto e tutto quanto può servire a coinvolgere i giovani e ad allontanarli dalle varie problematiche della nostra società .

Carmelo Pontorno da La Sicilia del 29/12/2009

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *