In edicola Sicilia&Donna, direttore responsabile ਠla leonfortese Alessandra Bonaccorsi

Moda e tendenze, sà¬, storie di donne, soprattutto, ma anche di uomini, cultura e costumi, turismo e spettacolo . Fare conoscere e valorizzare “la Sicilia che piace”: è la mission di “Sicilia&Donna”, il nuovo magazine femminile siciliano edito da Sicilia New Media, in vendita da sabato 17 marzo, distribuito in tutta la regione nelle migliori edicole. La rivista bimestrale si avvale della collaborazione di prestigiose firme del giornalismo siciliano.
A supporto del magazine è stato attivato anche il giornale on line www.siciliaedonna.it che riprende i contenuti della rivista con in più rubriche e aggiornamenti quotidiani e un profilo su Facebook. Direttore responsabile è Alessandra Bonaccorsi. Direttore editoriale è Nicola Savoca, in redazione anche Daniele Lo Porto. Immagine e fotografia sono curate da Brunella Bonaccorsi.
“Per il lancio del magazine abbiamo scelto lo slogan Bastano una donna e un tamburo per far scoppiare una rivoluzione ““ spiega il direttore responsabile Alessandra Bonaccorsi ““. Qual è la rivoluzione a cui ci riferiamo? Quella della Bellezza, della valorizzazione degli aspetti culturali e sociali della nostra Isola. Una rivoluzione che non vuole avere alcuna accezione negativa, al contrario intende coinvolgere il lettore siciliano, invitato a scoprire il volto bello della Sicilia”.
“Come dice il poeta, un’emozione non si prova, si indossa direttamente” sottolinea Nicola Savoca, che questa esperienza di un giornale al femminile la immaginava da tempo. “Vogliamo dare parole ed emozioni, colore e anima alla Sicilia che piace ““ aggiunge Daniele Lo Porto – a cominciare dalle sue donne, che sono molto più che solo belle. Questa la nostra mission, senza presunzione”.
In copertina uno dei volti più belli ed espressivi di “questa Sicilia”: Miriam Leone, l’ex Miss Italia di Acireale, avviata verso una brillante carriera di attrice e presentatrice televisiva. All’interno un ampio servizio su Mariella Lo Giudice, la signora del teatro siciliano, scomparsa qualche mese fa, nei ricordi del marito, di Carmen Consoli e Marella Ferrera e il portfolio di Fabrizio Villa, uno dei migliori fotoreporter, recente vincitore del Premio di giornalismo “Maria Grazia Cutuli”. E ancora: l’anima siciliana nelle note jazz di Francesco Cafiso, “TiLov”, il talk show palermitano; ai siciliani piace il sesso parlato. Daria Bonfietti, la “donna coraggio” che lotta per scoprire la verità  sul disastro aereo di Ustica. E tanto altro, naturalmente, in 96 pagine patinate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *