La Branciforti sfida il Cibiesse a Paternಠnella gara che puಠvalere una stagione

Leonforte. Ottanta minuti aspettati, voluti, cercati per un’intera stagione. Ottanta minuti (la durata di una partita del Campionato Uisp) che possono regalare alla Branciforti la vittoria del torneo. Oggi pomeriggio, alle ore 15.30, arriva la prima possibilità  di centrare l’obiettivo stagionale per i rossoneri, in una gara particolarmente difficile contro l’ottimo Cibiesse, che, sul manto erboso del Falcone e Borsellino di Paternò, cercherà  di ‘rovinare la festa’ ai brancifortini e di tenere i discorsi ancora aperti. E’ la sfida che può valere un intero anno di sacrifici, di allenamenti, di trasferte, un anno che ha visto la Branci tornare sui campi di gioco dopo un’assenza lunga, troppo lunga. Mancano solo tre punti per completare il primo significativo passo della squadra allenata da Andrea Licata, che ha scelto i seguenti giocatori per questo fondamentale incontro:

 

Algozino

Buttafuoco

Catalfo

Chiavetta

Gallo

Germanà 

Giunta

Ingrassia

Lattuga

Leanza

Licata F.

Licata G.

Marsiglione

Parisi

Proto

Rosano A.

Rosano D.

Sottile

Spitaleri

Stanzù

Visita il sito della Branciforti.it http://www.branciforti.it/index.php/convocati/la-branciforti-sfida-il-cibiesse-a-paterno-nella-gara-che-puo-valere-una-stagione.html

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *