Leonforte: al via restyling Piazza Margherita

Leonforte. Con un impegno di spesa di € 9.000, l’amministrazione comunale sta avviando un cambiamento nell’ “arredo urbano” di Piazza Margherita, per “provvedere a dare buon decoro, lustro e la giusta rilevanza architettonica alla Piazza” come si legge nella delibera. In particolare, sono previsti: fioriera ovale (€.312,25), panchina curva in mono blocco senza schienale ( €.289,20), porta rifiuti circolare (€. 268,80), dissuasore (€.112.00), fioriera circolare ( €.726,25) – corda con ganci ( €. 15,90), il cui servizio di fornitura è stato affidato alla Ditta Ipsale Enrico.
Piazza Margherita-Leonforte
L’iter per la sistemazione della piazza è stato avviato da più di un anno, in collaborazione con il settore comunale ai lavori pubblici, geometra Santangelo e ing. Patti, periodo durante il quale c’è stato pure un incontro -sopralluogo con la Soprintendenza arch.Mameli per una più accurata valutazione di riqualificazione”.
Ma quali sono gli obiettivi e le reazioni che susciterà  questo restyiling?
“Stiamo cercando di dare maggiore dignità  ai nostri luoghi, come con piazza margherita per restituirla alla sua destinazione originaria di piazza per l’appunto e non di posteggio. La risposta dei cittadini mi auguro sia positiva. Si parla sempre più spesso di riqualificazione del centro storico e stiamo iniziando da questa piazza” ha detto l’Assessore ai lavori pubblici che precisa ” Ma ci sono anche altre piazze che necessitano di rifacimento della pavimentazione, come piazza Carella, IV Novembre e Branciforti, progetti inseriti nel piano triennale delle opere pubbliche e per i quali sono stati previsti finanziamenti esterni”.
E di piazze come quella del 2000? “Anche quella è nei nostri progetti di riqualificazione e speriamo di poter dare, a breve, notizie positive al riguardo” ha concluso l’Assessore Maria.
La definitiva sistemazione della Piazza Margherita con i vari arredi urbani è prevista per gennaio 2016.

Livia D’Alotto

Fonte: Vivienna.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *