Leonforte. Approvato il nuovo statuto comunale

Leonforte. Nell’ultima seduta di Consiglio Comunale, dopo un articolato lavoro in Prima Commissione consiliare, con grande senso di responsabilità  civica i Consiglieri: Trecarichi, Spataro, Fiorenza, Pioppo, Scaccia, Panvini, Battiato, Vasta, Forno, Mangione e Livolsi, hanno approvato le modifiche allo Statuto del Comune, inserendo cosଠi necessari aggiustamenti ed adeguamenti normativi.
Ancora una volta, nonostante gli appelli profusi, i Consiglieri appartenenti al Partito Democratico (Barbera, Sottile Nastro e Cremona) e quelli appartenenti a Patto Per Leonforte, (Proto, Potenza e Cottonaro), davanti alla revisione dello strumento fondamentale per la vita della nostra Città , in fase di votazione, hanno irresponsabilmente perpetrato la loro astensione.
Lo Statuto è la carta fondamentale del Comune e ne regola l’ordinamento generale nell’ambito dei principi fissati dalla legge.
Lo statuto stabilisce le norme fondamentali dell’organizzazione dell’ente e, in particolare, specifica le attribuzioni degli organi istituzionali e le forme di garanzia e di partecipazione delle minoranze, i modi di esercizio della rappresentanza legale dell’ente, anche in giudizio. Lo Statuto stabilisce, altresà¬, i criteri generali in materia di organizzazione dell’ente, le forme di collaborazione fra comuni e province, della partecipatone popolare, del decentramento, dell’accesso dei cittadini, alle informazioni e ai procedimenti amministrativi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *