Leonforte: Comune si avvarrà  dei lavoratori forestali per servizi di protezione civile

Domenico LivolsiLeonforte. E’ stata accolta la richiesta del Sindaco Francesco Sinatra fatta qualche tempo fa all’Ispettore Ripartimentale delle Foreste di Enna, Antonio Viavattene, di poter utilizzare tutti i lavoratori forestali a tempo determinato residenti nel territorio di Leonforte sino al 31 dicembre 2015, assunti nel 2015 e in atto sospesi dal 16/10/2015. La richiesta è stata dettata dall’esigenza di svolgere compiti di protezione civile di competenza del Comune o in caso di calamità  naturali che non possono essere fronteggiate con mezzi ordinari a disposizione dell’Ente. L’Ispettorato Dipartimentale ha risposto positivamente a tale richiesta e, con decorrenza 21 ottobre 2015, ha assegnato all’Ente i lavoratori forestali a tempo determinato per fronteggiare emergenze ambientali con finalità  di protezione civile, per il tempo utile al superamento della stessa emergenza e per un periodo massimo di 5 giorni, e con la indicazione che: i lavoratori dovranno effettuare 6 ore e 30 minuti al giorno. Pertanto, il lavoro dei forestali è stato cosଠdeterminato dagli uffici preposti del Comune in 7 squadre che svolgeranno il servizio dalle 7.30 alle 14.00, nelle seguenti contrade: Madonnina / ex Ferrovia – Manca / Castellaccio/ Pileri – Mistri / Serrazza – Voltarutta – Pirato / Granfonte – Granfonte / Pirato ““ Canalotto.
L’ Assessore Domenico Livolsi si è detto  felice della messa in atto tutti i necessari adempimenti che permetteranno di utilizzare gli operai Forestali del servizio antincendio per servizi di protezione civile e di aver consentito agli operai stessi di non perdere preziose giornate lavorative che devono necessariamente effettuare entro il 31 dicembre.

Livia D’Alotto

Fonte: Vivienna.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *