Leonforte. Distretto Hotel Paese

leonfortepanLe associazioni APE-Confedilizia e la Confartigianato di Enna con lo slogan “Ridiamo vita ai nostri quartieri” hanno avviato con decisione un progetto che coinvolge i comuni di Aidone, Enna, Leonforte, Piazza Armerina e Pietraperzia avente come obiettivo lo sviluppo dei quartieri storici, riqualificandone il patrimonio edilizio per un uso orientato all’accoglienza turistica. L’amministrazione comunale di Leonforte – dichiara il vice Sindaco Uccio Muratore ““ crede fermamente nelle potenzialità  del progetto che dovrà  inevitabilmente vedere coinvolte una pluralità  di soggetti; chiaramente si dovranno elaborare strategie ed interventi per potenziare l’offerta turistica a Leonforte qualificandola anche con eventi ed attività  di richiamo. E’opportuno ““continua Muratore- che si inizi a fare sistema con altre città  della provincia rifuggendo da banali campanilismi e si proceda ad offrire al potenziale turista percorsi che coinvolgano varie città . A Leonforte si dovrà  puntare sul turismo culturale e ambientale.

A Leonforte, quindi, il primo appuntamento, per illustrare i contenuti ai giovani ed ai proprietari di unità  abitative ricadenti nei centri storici per invitarli ad aderire al progetto; esso è finalizzato al recupero ed alla valorizzazione degli edifici ed all’inserimento nel mondo del lavoro dei giovani che oggi sono costretti ad emigrare per trovare fuori del nostro territorio le opportunità  di lavoro, mentre
per i proprietari è una concreta opportunità  di recupero e valorizzazione degli edifici altrimenti destinati all’abbandono ed al degrado.

Promuovere un “albergo diffuso” significa riqualificare l’esistente in ambienti ricchi di storia, di tradizioni e spontanea ospitalità  dei residenti dei quartieri..

Interverranno: il Sindaco di Leonforte Pino Bonanno, il Segretario Regionale della Confartigianato Salvatore Puglisi, illustreranno il progetto l’arch. Paolo Vaccaro e Rosario Calcagno, mentre il dott. Mazzarese, funzionario di Sviluppo Italia illustrerà  modalità  di accesso a dei finanziamenti, ed infine interverrà  il geom. Salvatore Trapani, membro del Direttivo Nazionale della Confedilizia.

A Conclusione dell’incontro, il Sindaco Bonanno e il Presidente Provinciale della Confartigianato Cascio Mario premieranno due imprenditrici, di origine Leonfortese residenti in Belgio, che si sono particolarmente distinte per il loro lavoro in Sicilia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *