Leonforte. Intimidazioni a imprenditori, solidarietà  di Pirrone (Ance)

pirrone ance (2)Il Presidente dell’Ance, Pirrone, è intervenuto, per esprimere la solidarietà , dopo le “intimidazioni a colleghi imprenditori che non accettano di far condizionare la loro vita e quella dei loro collaboratori da ingerenze criminali. Siamo al loro fianco e li sosterremo con ogni azione possibile perchè siano garantite le libertà  degne di un paese civile”

“La nostra associazione – ha proseguito Pirrone – che da anni cerca di promuovere azioni di concreto contrasto alle infiltrazioni malavitose nell’economia reale non può accettare oltre che fenomeni come quelli che si sono verificati a Leonforte si verifichino. Le iniziative di sostegno alla lotta al racket devono essere sempre più pubbliche e coinvolgere tutti i cittadini. Solo in questo modo si potranno arginare e prevenire le intimidazioni”.

“Siamo certi che le forze dell’ordine anche questa volta non lasceranno impuniti i responsabili ne consentiranno il ripetersi di simili minacce. Noi per conto nostro ci attiveremo perchè ogni possibile o potenziale vittima possa essere assistita ed accompagnata nelle azioni di denuncia sin dai primi segnali”.

Fonte: Vivienna.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *