Leonforte. Malviventi inseguiti dai Carabinieri in C.da Erbavusa

Il 27 marzo scorso alle ore 23.00 circa in località  Erbavusa sulla SP 94, del comune Leonforte, i militari del nucleo investigativo del comando provinciale carabinieri di Enna, nel corso di un servizio volto al contrasto dello spaccio di stupefacenti ed ai reati contro il patrimonio, scorgevano una autovettura Fiat punto il cui conducente, alla vista dei militari si dava a precipitosa fuga. I militari si ponevano all’inseguimento dell’auto che veniva abbandonata dopo breve distanza e dalla quale si allontanavano nel buio, tre individui per le campagne circostanti. All’interno dell’autovettura veniva rinvenuto vario materiale tra cui un passamontagna, due rotoli rete metallica per recinzione, un compressore elettrico, una batteria da 100 ah, un bidone contenente circa 20 litri combustibile ed attrezzi vari atti allo scasso. L’autovettura e il materiale sono stati sottoposti a sequestro poichè quest’ultimo era stato verosimilmente sottratto poco prima da una abitazione rurale in via di localizzazione. Il proprietario dell’autovettura identificato in C.G. 19enne pregiudicato di Leonforte, risultato l’autista del mezzo, datosi alla fuga a tutt’oggi risulta irreperibile. Ulteriori indagini in corso volte alla identificazione dei rimanenti malviventi dileguatisi. Il C.G. sarà  deferito all’A.G. per furto aggravato in concorso, cosଠcome i due complici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *