Leonforte: Sinatra si dimette da componente e Vice Presidente del CDA SRR di Enna

Francesco SinatraLeonforte. Il Sindaco Francesco Sinatra, vista la complessa disciplina della gestione dei rifiuti, ha rassegnato le proprie irrevocabili dimissioni da componente e Vice Presidente del CDA SRR di Enna, motivando cosଠla sua scelta:
Diventa sempre più difficile e confusionaria la disciplina sulla gestione dei rifiuti secondo una normativa che in Sicilia non riesce a trovare una concreta applicazione, rimandandola di fatto sempre al futuro. In assenza di evoluzioni concrete ritengo impossibile da parte degli amministratori portare avanti l’avvio della nuova SRR, in quanto manca tutt’oggi un atto fondamentale qual è l’approvazione della pianta organica da parte del competente Assessorato Regionale. Trovo imbarazzante quanto sta accadendo nei rapporti di gestione tra il CDL di ATO EnnaEuno e il Commissario Straordinario nominato dalla regione a seguito del continuo, mi sia consentito il termine, litigio epistolare che perdura ormai da molto tempo. Non si hanno notizie sul mancato insediamento della dott.ssa Alfano, anch’essa nominata con apposito decreto dal Dipartimento regionale Acqua e Rifiuti quale commissario straordinario della SRR di Enna, che aumenta ulteriormente lo stato di confusione in incertezza in cui versa tutta la questione dei rifiuti in provincia di Enna. La stessa assemblea dei sindaci appare smarrita e poco partecipe ad affrontare i problemi che gli vengono sottoposti, non fornendo il giusto sostegno e condivisione verso gli atti del CDA della SRR che cerca disperatamente di produrre circa l’iter di avvio della stessa“.

Fonte: Vivienna.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *