Leonforte. SLA: continua la sensibilizzazione

leonforte SLA gavettoneLeonforte. Superato il momento ilare delle secchiata d’acqua per la ricerca sulla SLA, le nominations hanno cominciato a produrre, oltre ai primi bonifici testimoniati su facebook con tanto di fotografia, degli effetti che vanno ben oltre le aspettative andando ad incidere direttamente sulla sensibilità  della comunità  leonfortese.
Il 21 settembre infatti, in occasione della 7° giornata nazionale Sla, si celebrerà  nella Chiesa Madre, all’inizio della santa messa, un momento di preghiera per quanti vivono la malattia e per coloro i quali si impegnano nella ricerca per trovare le cure.
Mentre in p.za 4 novembre, il responsabile dell’Associazione A .S. D. Amiamo i Laghi, sottoposto a nomination, ha risposto attivandosi per inserire anche Leonforte tra le piazze nazionali coinvolte nell’iniziativa. Recandosi dunque presso il gazebo dell’AISLA (Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica) dalle 9 alle 18, sarà  possibile offrire il proprio contributo e sostenere la ricerca acquistando delle bottiglie di Barbera d’Asti D. O. C. G.
Il ricavato sarà  devoluto all’ “operazione Sollievo”, progetto avviato dall’ AISLA per sostenere le famiglie alle prese con questa malattia.

Livia D’Alotto

Fonte: Vivienna.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *