Leonforte. Un annullo postale per beatificazione cardinale J.H.Newman

La Filiale di Enna delle Poste, ha aderito alla richiesta di Alfio Vaccalluzzo Presidente dell’Associazione “Cardinale J.H.Newman” di Leonforte, per l’emissione il 19 Settembre 2010, di un annullo filatelico in occasione della beatificazione del Cardinale John Henrj Newman. Il bozzetto raffigura il Cardinale Newman e uno scorcio dell’abitazione di Leonforte, che nel 1833, fu la […]



La Filiale di Enna delle Poste, ha aderito alla richiesta di Alfio Vaccalluzzo Presidente dell’Associazione “Cardinale J.H.Newman” di Leonforte, per l’emissione il 19 Settembre 2010, di un annullo filatelico in occasione della beatificazione del Cardinale John Henrj Newman.

Il bozzetto raffigura il Cardinale Newman e uno scorcio dell’abitazione di Leonforte, che nel 1833, fu la locanda che ospitò il giovane prete anglicano Newman, a Leonforte colto da quella febbre che, durante il suo viaggio in Sicilia, “agevolo” la sua conversione al Cattolicesimo, dopo aver detto e scritto nelle sue memorie “qui ho visto la luce”.

L’annullo avrà  il compito di fare conoscere ulteriormente la figura del grande pensatore anglicano convertito al cattolicesimo. Lo sportello filatelico che sarà  appositamente attivato da Poste Italiane a Leonforte in Piazza Margherita il 19 Settembre 2010, oltre l’annullo verrà  distribuita una cartolina a tiratura limitata realizzata per ricordare questo avvenimento di particolare rilievo religioso. “L’annullo postale, comunemente detto “bollo” si utilizza per contrassegnare la cosiddetta bollatura della corrispondenza presentata, che successivamente è inoltrata verso molteplici destinazioni nazionali ed estere. L’annullo è spesso dedicato ad una manifestazione particolare che serve a personalizzare l’evento conferendogli una posizione nella storia.

PDF Download    Invia l’articolo in formato PDF a

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *