Lo Sporting approda alla finalissima

Lo Sporting batte nettamente il Volleyschool Catania per 3-0 al Pala Spedini e approda alla finalissima per la promozione in B2 dove troverà  il Ragusa a sua volta vittorioso sul Letojanni.

Da Leonforte partivano al seguito della squadra, un folto pubblico di sostenitori che hanno sostenuto e incitato i ragazzi, dal riscaldamento all’ultimo punto e la squadra ha ricambiato con un risultato tondo e netto che fa si che il sogno B2 adesso diventi sempre più realtà .

La Bianca recuperava in extremis il capitano Totò Bellicchia, per il resto solito sestetto, che stavolta, partiva ben determinato, già  dalle prime battute, anche se il risultato rimaneva in parità  fino al 11-11. Qui però iniziava lo schow di Bobo Torregrossa, autore di una grande gara specie al servizio, vero tormento degli avversari, cosଠche, accumulato un vantaggio di 5 punti, chiudiamo il primo set per 25-20. Nel secondo set ancora dominio Sporting e set senza discussioni terminato col punteggio di 25-10. Nel terzo i ragazzi di Dell’Arte provano a rientrare in partita, ma dopo una fase di equilibrio iniziale, sotto i colpi dei nostri schiacciatori oggi imprendibili a muro, ci portiamo ancora avanti per chiudere poi set e partita per 25-19.

Ed è finale, la gara attesa da sempre, di fronte ritroveremo ancora i ragazzi del Ragusa, già  affrontati quest’anno, tra Campionato e Coppa ben 4 volte, ma questa sarà  la gara più importante, dove la vincente approderà  direttamente in B2.

“La squadra oggi non ha sbagliato nulla, è partita con l’atteggiamento giusto mantenendolo per tutta la gara, ha eseguito le indicazioni che gli sono state date in tutti i fondamentali e si è meritata la finale”. Un ringraziamento doveroso va ai nostri tifosi che ci hanno seguito fino a Catania e dato una grossa mano nell’impresa…Appuntamento allora al 28 maggio nella gara unica per la B2 contro il Ragusa.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *