Miss a pesca. Resoconto

missapesca1
La 2° edizione di pesca sportiva, intitolata "Miss a pesca",
organizzata dall'associazione Enalpesca di Enna sezione di Leonforte in
collaborazione con la confraternita Maria SS. Addolorata, la sede
periferica CFI (Carp Fishing Italia) n°53 di Leonforte e all'
associazione A.S.D. Amiamo i laghi, si è rivelata una magnifica
giornata a contatto con la natura, un clima di amicizia e di felicità ,
un bel cielo azzurro, sole caldo e un venticello piacevole.
Alla manifestazione erano presenti ben 26 ragazze, che hanno occupato
buona parte della sponda sita in c.da S. Francesco Bubbonetto, che con
voglia di apprendere e l'entusiasmo di pescare il primo pesce e
nonostante le difficoltà  iniziali essendo inesperte nel campo, tutte
hanno dato prova della loro abilità  di pescatrici, pescando la bellezza
di 13 Kg di pesci tra carpe, arborelle, triotti e carassi, tutto il
pescato è stato rimesso subito in acqua, dopo la rituale fase di
pesatura effettuata dai vari giudici.
Classifica
1- Gessica Mazzurco con Kg 1,400
2- Marilena Barbera con Kg 1,080
3- Gaetana Bottaro con Kg 0,970
4- Valentina Pedalino con Kg 0,790
Durante le rituali fasi della premiazione, è intervenuto il
responsabile giovani della confraternità  Maria SS. Addolorata Aurelio
Ramagna.
Come Delegato Provinciale Enalpesca di Leonforte spero di continuare
a lottare con sforzi e sacrifici per regalare emozioni come quelli
vissute il 02 agosto 2009 lungo le sponte del lago Morello, anche se
nella provincia dei laghi, non ce ne siano di agibili e facilmente
raggiungibili.
Arrivederci alla prossima manifestazione "I Giovani e il lago" una
competizione di pesca a colpo esclusivamente per i giovani.
missapesca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *