Rinnovate le cariche sociali al Circolo degli Operai di Leonforte

Al compimento dei 130 anni di esistenza, il Circolo degli Operai di Mutuo Soccorso di Leonforte ha rinnovato le sue cariche sociali, confermando come suo Presidente, all’unanimità , senza fare ricorso al voto, per la sesta volta consecutiva, Angelo Castrogiovanni, attuale consigliere comunale e già  assessore al Comune di Leonforte.

Il Circolo degli Operai è stato fondato il 16 aprile 1881 in Via Cassarà  54 e dal 1884 ha stabile sede nei propri locali di Corso Umberto 163 con “lo scopo principale dell’affratellamento di tutte le classi operaie”, per cui il sodalizio fa parte dei Circoli Operai della Sicilia aderenti al CORES e “col promuovere, soprattutto,l’educazione e l’istruzione di ogni socio”.

Ha un suo Statuto con annesso regolamento approvato nell’adunanza dei soci del 21 aprile 1881 e formato da 72 articoli che dettano le norme fondamentali dell’Ufficio di Mutuo Soccorso per i soci colpiti da malattie o in stato di disoccupazione e dell’Ufficio Istruzione per migliorare il livello d’istruzione dei soci e per incoraggiare i loro figli ad intraprendere gli studi o ad imparare un mestiere al fine di rendere la loro vita futura più dignitosa.

Nella sua ultra centenaria esistenza il Circolo degli Operai di Leonforte ha svolto un’azione sociale e politica, partecipando, esclusa la parentesi del Ventennio fascista, attivamente alle vicende politiche leonfortesi.

Il 21 aprile 2001, in occasione della ricorrenza del 120° anniversario della sua fondazione, il Presidente in carica Antonino D’Anna, a nome del Consiglio d’Amministrazione e di tutti i Soci del Circolo, ha dato alla stampa il predetto Statuto per essere da “guida imprescindibile per tutti gli associati” ed ha conferito nello stesso tempo al Sindaco del tempo, prof. Giuseppe Sammartino, in base all’art .57 , la nomina di “socio benemerito”.

Il Sindaco di Leonforte, in tale anniversario ha augurato ai soci del Circolo ed alle loro famiglie ” di mantenere sempre, come già  nel passato, intatta e forte la solidarietà  e l’impronta morale del Circolo degli Operai, a testimonianza di un modello di società  di vera fratellanza, quali figli di uno stesso popolo e di un’identica gente”.

Il Presidente Angelo Castrogiovanni nella sua carica sarà  collaborato dai vice-presidenti Giuseppe Crimଠe Domenico Gandolfo. Consiglieri del Consiglio d’Amministrazione del Circolo sono: Paolo Barcellona, Pietro D’Anna, Salvatore Dottore, Carmelo Falconieri, Nunziato Longhitano, Salvatore Muratore, Salvatore Smario, Antonino Vinciprova. Segretario contabile: Giuseppe Lo Castro. Segretari archivista: Angelo Prestifilippo. Cassiere: Antonino Brancé. Vice Segretari: Giovanni Lo Gioco. Censori: Mario Di Gaetano, Nunzio Falconieri, Gaetano Gandolfo, Salvatore Mazzola.

Nell’accettare la riconferma nella carica, il Presidente Castrogiovanni ha ringraziato tutti i soci ed ha assicurato il suo impegno per fare crescere il Circolo in atto in florida situazione economica. Giuseppe Sammartino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *