Spaccatura PD Leonforte. Si dimettono 2 componenti

Con una lettera inviata al segretario Nino Di Naso, i componenti dell’esecutivo del Partito Democratico di Leonforte, Nunzio Baja e Salvatore Di Fazio hanno rassegnato le dimissioni dall’esecutivo sezionale.
“I sottoscritti, -scrivono i due dimissionari- componenti dell’esecutivo del Partito Democratico di Leonforte, considerato che sono venuti meno i principi essenziali che avevano caratterizzato l’elezione del segretario quali:

  • il coinvolgimento di tutti nei processi decisionali del partito;
  • la condivisione di idee e progettualità  necessarie nella vita democratica di un partito, senza le quali non è possibile raggiungere rilevanti obiettivi politici.

Che, inoltre, sovvertendo le regole generali, non si è preliminarmente avviata una riflessione sul programma di fine legislatura e sulla conseguente verifica politico-amministrativa, ignorando, in tal modo, le reali problematiche che affliggono la collettività  leonfortese e creando delle frizioni all’interno del partito.
Tutto quanto sopra considerato, gli scriventi formalizzano, come atto di sostanziale correttezza nei confronti dell’Organismo politico di appartenenza, le dimissioni dall’esecutivo del PD di Leonforte.
Distinti saluti

Avv. Nunzio Baja

Arch. Salvatore Di Fazio”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *