Spazio Antropologico Aperto

386px-FilippoL1In occasione della Sagra della Pesca, l’Associazione Unasp ACLI “Spazio Antropologico Aperto” di Leonforte, con la collaborazione del Comune di Leonforte e del Circolo di Compagnia, propone per tutta l’intera giornata di domenica 4 ottobre (dalle ore 10.00 alle ore 22.00) un ‘Esposizione straordinaria delle opere del pittore Filippo Liardo (Leonforte 1834, Parigi 1917).

Si tratta di un evento eccezionale ed imperdibile per leonfortesi e turisti, perchè darà  l’opportunità  di conoscere più da vicino una parte della ricca e prestigiosa collezione di opere del pittore che il Comune di Leonforte ha acquisito, nel corso degli anni ’80 e ’90, da collezionisti privati.

La mostra ripercorrerà  l’ itinerario storico-artistico di Filippo Liardo tramite acquerelli, sanguigne, oli, disegni a matita e a china, puntando l’attenzione su alcuni nuclei tematici:

1) Liardo pittore patriota;

2) Liardo e la Macchia fiorentina;

3) Liardo e l’Impressionismo;

4) Liardo e il paesaggio.

L’allestimento della Mostra è curato dall’Unasp ACLI, in particolare dai soci Giuseppe Guagliardo, Moreno Tuttobene e Sandro Rossino. All’interno del Circolo, gentilmente concesso dal Presidente Mario La Porta, sarà  possibile visionare, in un’apposita saletta con Televisore predisposto, il documentario sulla vita e l’opera di Liardo realizzato dall’Associazione nell’ottobre 2008. Speriamo vivamente che questo possa essere il primo, anche se timido, passo verso l’istituzione del Museo “Liardo” presso la Villa Bonsignore, di cui l’Unasp si è fatta promotrice presso le istituzioni comunali, provinciali, regionali e nazionali.

fonte: vivienna.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *