Tc Leonforte al via il campionato di serie C

nella foto: da sinistra Dottore Federico, Insirillo Stefano, Conte Corrado Vitale Mauro e Scardino Davide

Ha preso il via il campionato regionale di serie C maschile di tennis, a cui partecipa  per la prima volta il Tennis Club Leonforte, dopo aver ottenuto nelle stagioni sportive precedenti  tre promozioni consecutive.

La squadre leonfortese, composta da Federico Dottore class 3/1, Mauro Vitale class. 3/4, Davide Scardino class. 3/5, Corrado Conte class. 4/3, e dal trasferito Stefano Insirillo di Catania class. 3.3,  è stata inserita nel  girone  2 regionale composta da: Circolo Tennis Palermo,  T.C. Trecastagni,  T.C. Planet Canicattà¬,  T.C. Romano di Paternò,  T.C. Filari di Messina e  T.C. Canottieri di Marsala.

La formula del campionato prevede n 4 singolari e n 2 doppi.

La squadra leonfortese ha debuttatto nella prima giornata, in trasferta contro  il Circolo Tennis Palermo, squadra di sicuro , la più forte del girone. In casa dei palermitani, in terra rossa, ha subito una preventivata sconfitta per 6 a 0, non riuscendo ad aggiudicarsi nemmeno un solo incontro. Nella seconda giornata ha affrontato in casa il T.C. Romano vincendo 5 a 1

L’incontro più difficile ed più equilibrato  lo ha affrontato in casa  terza giornata, svoltosi  Domenica 3 aprile  2011 , contro il T.C. Trecastagni ,finito in parità  : 3 a 3.

In tale incontro, alla fine dei turni di singolare la squadra leonfortese conduceva per 3 a 1 con le vittorie di Mauro Vitale, Davide Scardino e Stafano Insirillo, perdendo l’unico singolare Federico Dottore contro l’avversario  schierato al n 1, dopo tre set combattutissimi.

Nei doppi il T.C. Leonforte schierava le seguenti formazioni:  Insirillo ““Vitale  e   Scardino – Dottore. Il duo Dottore – Scardino veniva accoppiato con la coppia avversaria più forte e perdevano  un due facili set.  A questo punto la speranza di conquistare il punto decisivo della  vittoria veniva riposta nella coppia Vitale – Insirillo, che, purtroppo, perdevano in tre set dopo aver sprecato la possibilità  di chiudere il primo set a loro favore, quando conducevano per 5  a 4 , 40 ““ 15,  sbagliando punti facili per chiudere il set che successivamente si aggiudicavano gli avversari al tie beak.

Giornata purtroppo contrassegnata da episodi poco fortunosi nei confronti dei leonfortesi .

E’ sfumata una possibilità  che avrebbe facilitato sicuramente la corsa dei leonfortesi per conquistare il secondo posto alla fine delle giornate di gara, dietro, evidentemente, il favorito Circolo Tennis  Palermo.

Nel prosieguo, la squadra leonfortese  dovrà  affrontare domenica prossima, in trasferta il T.C. Planet di Canicatti, poi, in casa, il T.C. Filari e infine, in trasferta, nell’ultima giornata, il T.C.Canottieri di Marsala.

Primo obiettivo della società  è quello di disputare un campionato tranquillo conquistando il terzo o posto  per rimanere nella  serie C.

L’altro obiettivo,  più ambizioso, è quello di raggiungere il  secondo posto per disputare i play off, cosa  ancora possibile, nonostante il pareggio casalingo, considerato il valore tecnico del team leonfortese rispetto alle prossime avversarie. Nel tennis tutto può succedere. Importante è giocare fino all’ultima pallina.

Nel dettaglio ecco i risultati della terza giornata

con il  T.C.Trecastagni:

Singolare maschile

Platania Stefano ( class.3.1) batte Dottore Federico ( class.3.1):7/6.4/6 6/4

Vitale Mauro  (class. 3.4 )batte Saperi A. (class.3.5)  6/3 6/3

Scardino Davide (class.3/5) batte Scuderi (class. 4.2) 4/6 6/4 674

Insirillo Stefano ( class. 3/3 ) batte Sgarlato G. ( class. 3.2)  6/4 3/6 6/4

Doppio maschile :

Platania ““ Tarquinio ““ battono Dottore- Scardino 6/2 6/3

Sgarlato ““ Scuderi battono Insirillo ““ Vitale 7/6 3/6 6/4

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *