Trofeo Cardaci Vince la Leonfortese

La corazzata Leonfortese, che promette di fare il vuoto alle sue spalle nel prossimo campionato di Prima Categoria, trionfa al Trofeo “Memorial Cardaci”, vincendo a mani basse nella finalissima di mercoledଠsera a Pergusa contro l’Agira Nissoria di Promozione. La formazione biancorverde del tecnico Gioacchino Borzà¬, priva di cinque atleti, capitan Arpidone, Adamo, Leanza, Bruno e La Puglia ““ coinvolti in un incidente stradale mentre stavano raggiungendo sulla stessa vettura il campo sportivo e che sono ancora ricoverati all’ospedale Ferro Branciforti Capra di Leonforte perché rimasti lievemente feriti -, ha dimostrato di essere pronta per indossare le vesti di “reginetta ennese”, essendo anche l’unica società  della provincia ad essere stata allestita per vincere a mani basse il campionato. I leonfortesi del patron Nuccio Buono, che ha ritirato il trofeo della manifestazione, hanno tenuto quasi per tutta la gara il possesso della palla, hanno costruito tanto a centrocampo e soprattutto capitalizzato in avanti, dove l’attaccante Gaetano Gullotta ha cominciato a mostrare segnali di forza, mettendo a segno una doppietta, e il fantasista Giuseppe La Ferrara non ha mancato l’appuntamento con il gol, come avvenuto in tutte le quattro gare amichevoli fin qui disputate dalla squadra. Bene anche nel reparto arretrato, dove non sono stati percorsi particolari pericoli, segno di una squadra in crescita non solo sotto il profilo dell’amalgama, ma anche atletico, curato in questo pre-campionato dal preparatore atletico Salvatore Adamo. Cosଠsembra un ottimo lavoro, quello svolto ad oggi dal direttore sportivo Gaetano Gulisano, che richiama l’ambiente a tenere i piedi per terra: “Siamo ben felici per i segnali importanti di crescita che arrivano giorno dopo giorno dalla squadra ““ ammette il ds leonfortese -. Ma dobbiamo mantenere l’umiltà  per fare bene”. L’Agira, ancora privo degli esperti Garofalo e Pagano, continua ad essere approssimativa a metà  campo.

Leonfortese: Tricarichi, Di Pasqua, Bellomo, Screpis, Russo, Vaccalluzzo, Paviano, Calderone, Lo Moro, La Ferrara, Gullotta. A disp. Lattuga, Stanzù, Mannarà , Favazza, Leanza D. All. Gioacchino Borzà¬
Agira Nissoria: Saraniti G., Scardilli F., Arena, Morina, Travagliante, Faraci, Scardilli V., Fiorenza, Falzone, Ingarao O., D’Anna. A disp. Serrafiore, Straniti F., Muscolino, Ingarao F., Screpis, Parisi, Di Gaudio. All. Pippo Millauro
Arbitro: Cristaldi di Enna
Reti: 26′ Gullotta, 58′ La Ferrara, 63′ Gullotta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *