Tutte le forze politiche giovanili unite per la manifestazione pro ospedale FBC

Foto Enzo Barbera

I circoli leonfortesi di Giovane Italia, Giovani Democratici, Giovani dell’Idv e Giovani Comunisti aderiranno alla manifestazione indetta per giorno 17 Luglio a difesa dell’ospedale FBC di Leonforte. Per la prima volta, vi saranno tutte le giovanili del nostro paese e non solo, con i loro simboli e le loro bandiere, unite per la salvaguardia del nostro ospedale. L’ospedale Ferro-Branciforti-Capra, come tutti sanno, rischia di essere chiuso lentamente o trasformato in una semplice e vuota sigla;  una comunità  di circa 45000 abitanti rischia di ritrovarsi priva di un punto di riferimento essenziale sotto diversi aspetti.

Le nuove generazioni  vedono nella prospettiva del mondo globale la necessità  di una valorizzazione dei territori: nell’epoca attuale tutto ciò che è organizzato verticisticamente sta crollando: dalle dittature internazionale, al mondo economico(google organizzato dal basso vince sulle economie verticali)  e persino la sanità : è forse un caso che Obama ha espresso apprezzamento e ha voluto imitare il modello sanitario svizzero (uno dei migliori al mondo!!!)? Non è forse, quello svizzero, un modello strutturato in senso federalista con un gran peso dato ai cantoni e quindi con grande peso dato alle decisioni della popolazione?

Pensiamo sia normale che il FBC venga salvaguardato, valorizzato e potenziato come OSPEDALE, soprattutto in un periodo in cui una forte crisi economica minaccia i più deboli, che statisticamente sono coloro che hanno maggior bisogno di assistenza sanitaria: chiediamo sensibilità  e intelligenza per capire le esigenze del sociale, volontà  politica e istituzionale per realizzarle.

Bisogna costituire la sovranità  dal basso, anche attraverso la volontà  di quelli che hanno paura: paura di un futuro incerto, paura per la dignità  della persona umana, paura per la vita; e da questa paura far nascere grandi speranze.

Per questo Giovane Italia, Giovani Democratici, Giovani dell’Idv e Giovani Comunisti chiedono partecipazione alla manifestazione pro-ospedale, sensibilizzando la coscienza di tutti coloro che vogliono nei prossimi decenni una Sicilia diversa e più bella, essendo consapevoli del fatto che per mantenere la SALUTE è necessario l’impegno di tutti gli ambiti della società .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *