Università  Luiss Guido Carli: caccia ai talenti presso il Liceo Scientifico Farinato e l’Istituto Superiore Medi

LuissEnna ““ Si svolgeranno al Liceo Scientifico Farinato di Enna e all’Istituto di Istruzione Superiore Medi di Leofonte gli incontri di orientamento organizzati dall’Università  LUISS Guido Carli di Roma con gli studenti delle scuole superiori di Enna e provincia, nell’ambito del tour in Sicilia per la ricerca dei migliori talenti.
Gli incontri, che si terranno nel corso dei prossimi cinque mesi, coinvolgeranno in tutto oltre 2.000 studenti siciliani del terzo, quarto e quinto anno, selezionati dai vari licei sulla base di interesse e motivazione a conoscere l’offerta formativa dell’ateneo e le diverse opportunità  di studio, le modalità  di ammissione e le attività  didattiche ed extra didattiche che caratterizzano l’Università .
A Enna, l’incontro al Liceo Farinato si terrà  giovedଠ20 novembre dalle 8.00 alle 11.00 e coinvolgerà  circa 300 studenti delle classi di III, IV e V superiore. Dalle 12.00 alle 14.00, i rappresentanti dell’Università  di Confindustria saranno all’Istituto di Istruzione Superiore Medi di Leonforte, dove incontreranno 120 studenti del V anno.
L’iscrizione alla prova di ammissione per l’a.a. 2015-16 se effettuata non oltre il 31 dicembre 2014, consentirà , fino ad esaurimento posti, la possibilità  per gli studenti di partecipare gratuitamente ad un corso intensivo di preparazione al test di ingresso che si terrà  a gennaio a Catania e Palermo, valido anche per le università  a numero chiuso.

Il corso è finalizzato al rafforzamento delle competenze attraverso un supporto didattico ed esercitazioni volte a dare agli studenti la possibilità  di approfondire la preparazione sulle aree psicoattitudinali oggetto del test.

Per tutti coloro che compileranno la domanda di partecipazione al test di ingresso alla LUISS entro il 31 dicembre, è comunque già  disponibile online un percorso interattivo di simulazione della prova, sia in italiano che in inglese.

La simulazione online potrà  essere ripetuta da ciascuno studente fino ad un massimo di tre volte, indipendentemente dalla lingua scelta, e a conclusione di questa verrà  fornito agli studenti un report finale della prova con il prospetto delle risposte fornite dal candidato e la griglia di correzione con le risposte esatte.

LUISS Guido Carli, la Libera Università  Internazionale degli Studi Sociali, costituisce oggi un punto di riferimento scientifico e culturale in Italia e all’estero per gli studenti interessati alle discipline economiche, manageriali, sociali e giuridiche.
Per l’a.a. 2014/2015 è stato registrato il record storico di domande di ammissione con un aumento del 19% rispetto all’anno precedente che ha segnato un risultato mai raggiunto nella storia dell’Università .

Dalla sola regione Sicilia si sono iscritti il 4,2% di studenti in più rispetto all’anno accademico precedente. Le domande arrivate dalla Sicilia hanno rappresentato il 16,8% di quelle del Sud e Isole e il 7,2% del totale a livello nazionale, confermando la regione al terzo posto, escluso il Lazio, per provenienza degli studenti dell’ateneo.
In linea con le esigenze di un mercato del lavoro alla ricerca di figure professionali sempre più complete e variegate, l’Ateneo ha sviluppato una strategia formativa unica ed innovativa che ha affiancato alla qualità  dell’insegnamento l’offerta di servizi nuovi come la Biografia dello Studente. A partire dall’estate scorsa, LUISS ha inoltre attivato il Progetto VolontariaMente, un pacchetto di attività  a sfondo etico-sociale, in partnership con le principali onlus italiane ed internazionali, per fare vivere alle giovani matricole anche un’attività  di volontariato in un’ottica di completamento del profilo accademico.
Nel 2014 LUISS è stata classificata da Il Sole 24 Ore al secondo posto tra gli atenei non statali d’Italia.

Fonte: Vivienna.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *